domenica 1 maggio 2016

i suggerimenti di burda

Dopo tanto ho ripreso in mano il manuale di cucito di Burda. Vorrei fare tante cosucce ma non ho molto tempo a disposizione....quindi di tutorial neanche l'ombra, anche questa volta :( ☆☆☆
Ma quanti consigli utili contiene questo piccolo libro arancione dalla copertina rigida? ??
Facciamo un elenco:
-Per tagliare più agevolmente seta viscosa e i vari tessuti scivolosi basta disporli su un telo di lino.
 -Per i tessuti doppi come le pellicce esistono degli spilloni lunghi con la capocchia di vetro.
 -Non appuntare il cartamodello su tessuti come il ciré  che poi ne rimangono segnati, ma usare lo scotch.
 -Attenzione al ricalco del cartamodello con carta copiativa: ricalcare sempre sul rovescio, ma fare una prova con ferro da stiro poiché su molti tessuti il calore fa trapassare il colore della carta sul dritto; inoltre la rotella dentellata che si usa per ricalcare su alcuni tessuti come ciniglia e velluto segna irrimediabilmente il fronte, lasciando tracce e rilievi visibili. -Prima di applicare la fliselina stirare il tessuto su un panno umido. -L'ideale è fissare il bordo su cui va la fliselina
su una sagoma,  quale possono essere i rinforzi per mantovane Freudenberg



-Per cucire con macchina sempre alla stessa distanza ci si può aiutare con un distanziatore oppure con del nastro adesivo colorato con cui segnare il limite della stoffa.
-Prima di incidere un occhiello  con la taglierina, per evitare di andare oltre le estremità, appuntare uno spillo traverso.
 -Prima di ricoprire un bottone con del tessuto trasparente doppiamo la stoffa.
 -Se invece vogliamo ricoprire il bottone con un tessuto rigido, inumidiamo la stoffa per renderla più maneggevole.



















Nessun commento:

Posta un commento